La partecipazione ad Autopromotec, la biennale internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico, anche quest’anno si è confermata un appuntamento imperdibile per gli addetti del settore. Un’esperienza dalla quale ripartiamo con un bagaglio pieno di nuove idee, arricchiti dal confronto con il mercato internazionale e dalla calorosa accoglienza dei visitatori.

La 27esima edizione della rassegna fieristica si è tenuta presso il Quartiere Fieristico di Bologna dal 24 al 28 maggio, e ha ruotato intorno a tre punti chiave: innovazione, tecnologia e internazionalizzazione. Il tema centrale è stato l’Officina 4.0, ovvero l’autoriparazione del futuro, a cui sono stati dedicati preziosi momenti di formazione e informazione, che ci hanno visti in prima linea, sempre pronti a raccogliere le sfide di domani.

Una miriade di persone sono passate a trovarci presso il nostro stand. E in tantissime hanno partecipato con entusiasmo all’iniziativa #scattaconmrlandi, facendosi fotografare con il nostro mitico omino. Numerosi i clienti e fornitori affezionati, che ci hanno dimostrato ancora una volta la loro fiducia e collaborazione, ma tante anche le nuove conoscenze che hanno manifestato interesse per i nostri servizi.  

 

Guarda la gallery:

 

Autopromotec 2017 ha raggiunto ben 113.616 presenze totali di operatori professionali, ovvero 9.627 in più quindi rispetto alla scorsa edizione (+9,26%). Di questi, 90.061 provenivano dall’Italia e 23.555 dall’estero, con un aumento di presenze dell’8,06% per gli operatori professionali italiani e del 14,09% per gli stranieri.

 

Arrivederci a Bologna per Autopromotec 2019!